Linee guida per i docenti

Premessa
Il presente elaborato vuole essere una mini guida per i docenti che intendono spendere il loro bonus attraverso l'applicazione Carta del Docente. Non sostituisce le informazioni presenti nell'applicazione Carta del Docente; vuole essere esclusivamente uno strumento di consultazione e una guida rivolta ai docenti che intendono spendere il loro bonus per attività formative. Per un'informaizone completa si rimanda alle informazioni presenti nell'applicazione Carta del Docente. cartadeldocente.istruzione.it

informazioni generali
Carta del Docente (cartadeldocente.istruzione.it) è l'applicazione web che permette ai docenti di ruolo di spendere per il loro aggiornamento professionale l’importo assegnato di 500 euro per ogni anno scolastico. I docenti possono utilizzare questo importo per acquistare corsi di formazione e certificazioni Pearson LCCI svolti da Global Input ente qualificato e accreditato presso il MIUR sensi della direttiva 170/2016.
Tramite la registrazione su Carta del Docente i docenti possono acquistare corsi di formazione, corsi di formazione con certificazione Pearson LCCI o solamente certificazione Pearson LCCI.

Beneficiari
La Carta è assegnata ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all’art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297, e successive modificazioni, i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati, i docenti nelle scuole all’estero, delle scuole militari.
Richiesta delle Credenziali di accesso SPID
Se vuoi usufruire del BONUS da 500 euro da spendere in formazione richiedi subito le credenziali per accedere all'applicazione Carta del Docente. Le credenziali di accesso non sono altro che una identità digitale che ti servirà per fare acquisti tramite Carta del Docente.
– SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) ti permette di accedere a tutti i servizi on line della Pubblica Amministrazione (a livello nazionale e locale) con un'unica identità digitale (user name e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Su www.spid.gov.it trovi tutti i servizi ai quali puoi accedere tramite credenziali SPID.
Per richiedere le credenziali SPID hai bisogno di:
  • documento di identità valido (carta di identità, oppure passaporto, oppure patente di guida, oppure permesso di soggiorno);
  • tessera sanitaria con il codice fiscale;
  • indirizzo e-mail;
  • numero di telefono del cellulare che usi normalmente anche se non sei tu l'intestatario.
    Per ulteriori informazioni su CREDIENZIALI SPID segui il link www.spid.gov.it
Per richiedere le credenziali SPID devi rivolgerti ad uno degli Identity Provider disponibili scegliendone uno fra:
  • INFOCERT
  • POSTE ITALIANE
  • SIELTE
  • TIM.

    I quattro gestori su menzionati ti offrono modalità diverse per richiedere SPID. La richiesta di SPID è gratuita. Infocert e Poste Italiane, oltre alla modalità gratuita ti offrono anche una modalità di registrazione a pagamento. Di seguito, trovi in sintesi cosa devi fare. Per ulteriori informazioni naviga il link www.spid.gov.it
  • Se scegli INFOCERT: puoi inserire i dati che ti vengono richiesti sul sito, una volta terminato l'inserimento dovrai recarti in uno degli sportelli presenti in tutta Italia per perfezionare la registrazione e ritirare le tue credenziali.

    Se hai una webcam collegata al tuo computer puoi scegliere la modalità di riconoscimento completamente on line, in questo modo seguiendo le istruzioni dell'operatore puoi perfezionare la registrazione evitando di recarti di pesrona presso lo sportello INFOCERT. Questa modalità è A PAGAMENTO (19.90 EURO +iva). Prima di cominciare dovrai munirti di una carta di credito o di una carta prepagata (non necessariamente intestata a te) per effettuare il pagamento.

  • Se sceglie POSTE ITALIANE: puoi inserire i dati che ti vengono richiesti sul sito, na volta terminato l'inserimento dovrai recarti in uno degli sportelli presenti in tutta Italia per farti identificare e certificare con il tuo cellulare e poi ritirare le credenziali.

    In alternativa, se invece sei un cliente on line di Bancoposta, puoi utilizzare il cellulare certificato o il lettore di Carte Postamat per ottenere direttamente on line l'identità SPID. In alternativa, durante la registrazione, puoi richiedere il servizio a domicilio effettuato dai portalettere ad un costo di 14.50 euro.
    Il portalettere sarà presos il tuo indirizzo entro 5 giorni lavorativi successivi alla registrazione sul sito.

  • Se scegli SIELTE: se hai un pc, tablet o uno smartphone con webcam collegata puoi scegliere la modalità di riconoscimento completamente online. Segui le istruzioni che ti indicheranno gli operatori di Sielte e completa la registrazione senza doverti recare in un ufficio.

    In alternativa, puoi inserire i dati che ti vengono richiesti sul sito di Sielte; una volta terminato potrai recarti in uno degli uffici per concludere la registrazione e ritirare le tue credenziali.

    Se scegli TIM: puoi utilizzare la firma qualificata o digitale, la carta nazionale dei servizi (CNS) o la carta di identità elettronica preventivamente abilitate per fare la tua richiesta. Presto potrai scegliere tra altre modalità, rimani aggiornato su www.spid.gov.it

    Esiste anche un’altra modalità che prevede l’utilizzo di firma digitale, carta d’identità elettronica CIE o carta nazionale dei servizi CNS (preventivamente abilitate per l’utilizzo dei servizi on line) e di un lettore di smart card da collegare al tuo computer. Se ne sei in possesso, puoi completare la procedura online con Infocert, Poste Italiane, Sielte e Tim.
    Tutte le informazioni alla pagina www.spid.gov.it


INIZIA AD USARE CARTA DEL DOCENTE

Se sei intenzionato ad acquistare un Corso di Formazione o una Certificazione Pearson LCCI o una Certificazione Pearson LCCI successiva al Corso entra nell’applicazione e sceglie il Centro presso cui vuoi formarti.

Per visualizzare l'elenco dei centri di formazione e scegliere quello a te più vicino dove svolgere l'attività formativa (corso, corso + certificazione Pearson LCCI, solamente Certificazione Pearson LCCI) segui questi semplici passaggi.

Entra nell’applicazione www.cartadeldocente.istruzione.it e clicca sul tasto SCOPRI posizionato in basso a sinistra per visualizzare come e dove utilizzare i tuoi buoni.

Scorri tutte le spiegazioni e arriva alla sezione “Dove si utilizza la Carta” delle stesse, clicca il tasto “Dove spendere i buoni”

  • Trova esercente – Per quale tipologia di esercizio ente? Clicca su FISICO
  • Per quale ambito Clicca su Formazione e Aggiornamento
  • Se già conosci il nome del Centro di Formazione dove svolgere l'attività formativa che ti interessa inserisci il nome del Centro e il Comune in cui si trova. Se non lo conosci e vuoi visualizzare nel tuo comune o nella tua provincia quali sono gli enti accreditati per Carta del Docente inserisci solo il comune, o se il risultato è negativo, la provincia.
Una volta inserito il nome del Centro e il Comune in cui si trova, i dati che restituisce l’applicazione Carta del Docente sono costituiti da "Global Input - Nome del Centro”. Per ora il sistema non visualizza altri dati, se non una mappa, puoi comunque ricercare i contti telefonici, o il contatto e-mail su internet, oppure chiamare noi che ti indicheremo il Centro a te più vicino.

Contatta il Centro per avere informazione sui costi del percorso formativo che sceglierai, dopodiché genera un buono di spesa del valore economico pari al costo del servizio acquistato.

Il buono spesa riporta una serie di informazioni e sarà quindi pronto per essere speso. Il docente può salvarlo in pdf o come immagine, può stamparlo, oppure può presentarlo al tuo Centro di formazione attraverso uno smartphone o tablet per visualizzare il QR Code, il barcode o codice alfanumerico di 8 cifre.

COME GENERARE IL BUONO SPESA

Entra in Carta del Docente con le tue credenziali SPID.
Nell’area riservata dell’applicazione puoi generare buoni di spesa per acquistare, presso uno dei Centri partner di Global Input il percorso formativo (corso di formazione, corso di formazione con certificazione Pearson LCCI o solamente certificazione Pearson LCCI) a te più congeniale.

Vai alla pagina “crea buono” accessibile dal menù;
Scegli di acquistare di persona l'attività formativa presso l' ente di formazione prescelto;
Inserisci l’importo del buono corrispondente al prezzo dell'attività formativa che ti ha comunicato il Centro presso cui desideri svolgere l'attività formativa;
Il buono creato sarà accompagnato da un codice identificativo (QR code, codice a barre e codice alfanumerico) che potrai salvare sul tuo dispositivo (pc, tablet o smartphone) o stampare per presentarlo al Centro di formazione. Il Centro di formazione provvederà tramite Global Input ad avviarela procedura per la validazione del tuo buono.

La pagina “crea buono” ti permette di:
  • creare uno o più buoni fino a un massimo complessivo di 500 euro;
  • visualizzare i buoni creati e pronti da spendere;
  • visualizzare i buoni già spesi;
  • verificare quanto ancora puoi spendere.